Topografia Corneale - Centro Oculistico San Lorenzo | Oculisti a Palermo

Vai ai contenuti

TOPOGRAFIA CORNEALE A PALERMO

Come dice la stessa parola, lo scopo della Topografia Corneale è studiare la cornea misurandone accuratamente la curvatura anteriore.  L'esito sarà dato da una mappatura colorata in cui ad ogni colore corrisponde un raggio di curvatura: i colori freddi indicano i punti di cornea più piatti, quelli caldi una maggiore curvatura. Più la superficie corneale dell'occhio è irregolare, più irregolare risulterà l'immagine della mappatura.
Quello presente al Centro Oculistico San Lorenzo è un topografo di ultima generazione che consente altresì di rilevare il potere della cornea, cioè la sua capacità di ingrandire un’immagine.
La topografia corneale non è un esame invasivo o doloroso, prevede la fissazione di un punto affinchè la macchina possa scattare una serie di fotografie che generano la mappa finale.

A chi consigliamo la topografia
Di norma consigliamo la mappa corneale quando ci troviamo di fronte a pazienti che hanno un astigmatismo molto elevato o un sospetto di cheratocono. È fondamentale poi per il monitoraggio dello stesso, qualora sia già stato diagnosticato e per i follow up in seguito a trattamento cross-linking o a trapianto di cornea. La topografia retinica è un esame particolarmente rilevante anche per chi vuole accedere alla chirurgia refrattiva con tecnica PRK o Femto-Lasik, perchè andando a "lavorare" la cornea necessita una conoscenza approfondita del "dove" e in che "misura" procedere con il laser.
Quanto costa una TOPOGRAFIA CORNEALE?

50 €

Centro Oculistico San Lorenzo
Via Giovan Battista Vaccarini, 1
90143 Palermo PA
P.I. 06589720827
Apertura: Lun - Dom  9.00 - 20.00
info@cosanlorenzo.it
Copyright © 2017 Centro Oculistico San Lorenzo - tutti i diritti sono riservati
parcheggio gratuito centro oculistico san lorenzo
Torna ai contenuti