offerta - Centro Oculistico San Lorenzo | Oculisti a Palermo

Vai ai contenuti

Menu principale:

STANCO DI OCCHIALI E LENTI A CONTATTO?

PRENOTA LA TUA PRIMA VISITA DI VALUTAZIONE
VISITA DI VALUTAZIONE
ESAMI PRE OPERATORI
INTERVENTO CHIRURGICO - TECNICA PRK
CONTROLLI POST OPERATORI
€ 750
IL CENTRO OCULISTICO SAN LORENZO
IN COLLABORAZIONE CON UN'AZIENDA REGIONALE
LEADER NEL SETTORE PROMUORE IL
REFRACTIVE SURGERY DAY
PRK - Cheratectomia fotorefrattiva
La PRK è un trattamento laser di superficie per correggere i difetti refrattivi legati a miopia, ipermetropia e astigmatismo.
Nonostante i tempi di recupero leggermente superiori rispetto ad altre tecniche chirurgiche refrattive e il maggiore, seppur momentaneo, disagio che può causare, la PRK è una delle forme più collaudate di correzione della visione laser che è stata eseguita in tutto il mondo per quasi 30 anni, e risulta essere ancora oggi la procedura più frequentemente utilizzata.
 
In cosa consiste la PRK
Ad essere interessata è la superficie della cornea. Implica la rimozione dello strato epiteliale (della pelle) della cornea. Non viene creato nessun lembo. Il laser ad eccimeri scolpisce quindi il tessuto sottostante per correggere l'errore refrattivo.
 
Come sapere se sei un candidato per la PRK
Scopri se sei un candidato adatto ad effettuare l'intervento di chirurgia refrattiva con tecnica PRK  partecipando ad una consulenza GRATUITO presso il nostro Centro.
Accedi ad un esame oculistico approfondito e a una serie di test diagnostici aggiuntivi specifici che permetteranno anche di avere ben chiaro quale sarà la tua percentuale di recupero e la tua qualità visiva dopo la correzione con laser. Lo specialista del Centro sarà a completa disposizione per rispondere ad ogni tua domanda: poter arrivare all'intervento senza alcun dubbio, certi della scelta fatta è il primo passo verso la tua piena soddisfazione.
 
Come sarà l'intervento
La procedura avverrà in anestesia locale.
Una volta entrato in sala operatoria, un piccolo fermo verrà posizionato sulle palpebre per evitare di sbatterle. La PRK viene eseguita in 2 passaggi. Il primo dura all'incirca un minuto e prevede la rimozione delle cellule superficiali della pelle sull'occhio. Solo successivamente il laser può rimodellare il tessuto corneale sottostante creando una nuova curvatura. Il tempo del laser dipende dall'ammontare della prescrizione, ma in genere l'intera procedura dura pochi minuti.
 
I tempi di guarigione
Lo strato superficiale richiede solitamente da tre a cinque giorni per guarire. Durante questo periodo, una lente a contatto temporanea viene posizionata sulla superficie dell'occhio. Ti verrà poi prescritta una terapia antibiotica e antinfiammatoria e, inoltre, colliri lubrificanti e antidolorifici.
Una volta che le cellule epiteliali ricrescono, le lenti a contatto ti verranno rimosse. Sebbene la sfocatura sia prevista durante la fase iniziale di guarigione, noterai alcuni miglioramenti nella messa a fuoco quasi immediatamente.
Dopo l'intervento, avvertirai un certo disagio a causa della secchezza e sarai più sensibile alla luce del solito. Questo è normale e si abbasserà man mano che i tuoi occhi guariscono. Ti verrà richiesto di partecipare a una serie di appuntamenti di follow-up per monitorare il processo di guarigione.
PRENOTA SUBITO:

Oppure compila i campi sotto



MF



Data di nascita: (gg/mm/aaaa)







Accetto

Accetto
Torna ai contenuti | Torna al menu