Blog Centro Oculistico San Lorenzo - Centro Oculistico San Lorenzo | Oculista Palermo

TRADUCI
Vai ai contenuti

CATARATTA E SCELTA DELLA LENTE INTRAOCULARE

Centro Oculistico San Lorenzo | Oculista Palermo
23 Giugno 2020
Oggi l’intervento di cataratta può garantire completa libertà dall’uso degli occhiali. E questo diventa molto importante in un’epoca in cui l’avanzamento dell’età sempre più spesso si lega ad uno stile di vita che rimane attivo e alla voltontà di preservare la propria indipendenza su tutti i livelli!
Ecco perché nella pratica chirurgica diventa sempre più frequente sostituire le IOL standard con IOL premium o toriche.
La comune lente intraoculare, infatti, essendo monofocale riesce a massimizzare la visione per lontano, ma non compensa il difetto refrattivo della presbiopia, che è quello più comune superati i 50 anni, né quello dell’astigmatismo che implica una visione costantemente offuscata e sdoppiata. Questo significa che si deve continuare a fare uso degli occhiali per diverse attiività quotidiane, come ad esempio la lettura.
Per ovviare a questo problema, le IOL multifocali e le lenti toriche consentono invece di correggere i problemi di visione sia da vicino che da lontano e dell’astigmatismo. In questo modo, la visione non viene solo ripristinata, ma completamente migliorata, rendendola indipendente da ulteriori ausili come gli occhiali.
L’impianto delle IOL multifocali e toriche non è comunque esente da possibili effetti collaterali sulla visione stessa, come bagliori o aloni.
Questo effetto si riduce però nelle lenti trifocali. Queste ultime, oltre ad avere tre fuochi atti a coprire distanze della visione che quasi riproducono le capacità di un cristallino naturale sano, sono molto meno dipendenti dalla presenza di ottimali condizioni di luce e l’ottica asferica consente di ridurre gli aloni. L’ultima frontiera in questo campo è poi costituita dalle EDF – Extended Depth of Focus. In cosa differenziano dalle precedenti? In trattamento della presbiopia si ottiene sfruttando un singolo punto focale allungato che mira al miglioramento del campo visivo attraverso una maggiore profondità della messa a fuoco. La particolare conformazione caratteristica di queste lenti, che incorporano anche un filtro per la luce ultravioletta, consente la compensazione dell’aberrazione cromatica della cornea (dovuta alla differenza degli indici di rifrazione per ogni componente della banda luminosa) e questo crea un modello diffrattivo acromatico che allunga il punto focale. Ottime le loro performance nel ridurre notevolmente quasi fino ad annullare ogni sensazione di abbagliamento e aloni notturni.
Al Centro Oculistico San Lorenzo puoi impiantare le lenti intraoculari più idonee per il tuo difetto visivo. Puoi scegliere anche le EDF per correggere appieno la tua refrazione e per le loro performances ottimali nell’annullare bagliori e aloni notturni tipici dopo un intervento di cataratta.



Centro Oculistico San Lorenzo
Via Giovan Battista Vaccarini, 1
90143 Palermo PA
P.I. 06589720827
Apertura: Lun - Dom  8.30 - 20.30
info@cosanlorenzo.it
Copyright © 2017 Centro Oculistico San Lorenzo - tutti i diritti sono riservati
parcheggio gratuito centro oculistico san lorenzo
Torna ai contenuti